13.11.09

Politica a 5 stelle - Il programma

Il blog è un po' sottotono, è da quasi un mese che non scrivo...forse colpa del grigio clima autunnale?? Paralisi da squallore generalizzato?
Sia quel che sia, faccio ritorno con un documento per coloro che sono ancora convinti che Grillo faccia anti-politica spicciola.

Al contrario, come ripeto dall'apertura di questo spazio, Grillo, accanto alle "piccole" lotte di principio e al suo ruolo di aizza popolo ha saputo fare proposte costruttive per uscire dal binario morto in cui il Paese è impantanato da anni.

Un mese fa, a Milano, Grillo ha presentato la prima bozza del programma del Movimento a Cinque Stelle.

Scaricatelo, stampatelo, leggetelo. Fatevi un'idea di quello che propone, liberi da ideologie retrograde o preconcetti sul personaggio-Grillo. Sette punti in undici pagine con proposte che nessuno tra chi di dovere (salvo rare eccezioni) porta avanti, poiché andrebbe a colpire lobby inique, leggi e privilegi antiquati, interessi di parte, malafede, malaffare...in generale, il sistema all'italiana.
Proposte che, se Grillo si chiamasse Mario Rossi sarebbero ugualmente condivisibili.

Nessun commento:

Posta un commento